Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Area scientifica - Iniziative

Anno scolastico: 2017-2018

Il 17 novembre alcune studentesse del Liceo Tenca hanno partecipato alla nona conferenza internazionale Science for Peace. Il progetto Science for Peace è nato su iniziativa di Umberto Veronesi nel 2009, per sottolineare che la scienza può e deve contribuire con azioni concrete al raggiungimento della pace. Il tema della conferenza di questo anno è stato "Postverità, scienza, democazia e informazione nella società digitale". Sono stati affrontati da eminenti relatori temi riguardanti tra l'altro il riscaldamento globale e la divulgazione scientifica sempre in relazione alla questione della postverità e delle "fake-news".

Al seguente link è possibile visionare nel dettaglio il programma della conferenza svoltasi presso l'aula magna dell'Università Bocconi.

http://www.scienceforpeace.it/la-conferenza/programma

 

Come lo scorso anno scolastico, anche quest'anno riparte il laboratorio di Scienze grazie ad un progetto che prevede di dedicare alcune ore del potenziamento di Scienze all'attività laboratoriale.

Le classi che lo desiderano possono svolgere esperienze di laboratorio legate agli argomenti del programma con il supporto, oltre che dell'insegnante della classe, di un altro docente che allestisce l'esperienza e segue gli studenti nello svolgimento della stessa.

In partcolare quest'anno sono state messe a punto numerose attività di laboratorio particolarmente adatte ad accompagnare e approfondire il programma delle classi seconde.

Attraverso l'incremento delle ore dedicate alla sperimentazione in laboratorio, si ambisce ad un consolidamento delle competenze in Biologia e Chimica attraverso l'applicazione del metodo scientifico e ad un miglioramento delle capacità di lavorare in gruppo.

 

Anno scolastico: 2016-2017

Nell'ottica dell'acquisizione di una cultura che realizzi il nesso tra tradizione umanistica e conoscenze scientifiche, il progetto prevede l'approfondimento di alcuni temi trattati nell'ambito della programmazione curricolare attraverso esperienze di laboratorio. Considerando che nella norma tali attività sono limitate da oggettive difficoltà organizzative, il progetto si è posto l'obiettivo di facilitare il lavoro dei singoli insegnanti fornendo un supporto sia di tipo contenutistico che pratico. Il progetto è stato realizzato grazie al potenziamento di scienze che ha permesso a duei docenti di dedicare alcune ore della mattina alla preparazione e alla realizzazione di attività laboratoriali con le classi che ne hanno fatto richiesta. 

Il progetto è proposto dal Dipartimento di Scienze naturali e ha lo scopo di venire incontro alle esigenze di alcuni studenti del nostro liceo che sono interessanti ad intraprendere un percorso universitario di carattere scientifico che preveda test di ingresso con domande concernenti materie quali biologia e chimica. Soprattutto per gli studenti del LES e del Liceo musicale, che interrompono lo studio delle scienze naturali alla fine del secondo anno, si ravvisa la necessità di un supporto allo studio individuale delle materie in questione. Il corso è partito a metà gennaio e si protrarrà fino a maggio, per un totale di 15 lezioni di due ore ciascuna. Durante le lezioni i docenti approfondiscono alcuni temi del programma, ritenuti particolarmente ostici, e svolgono insieme agli studenti numerosi quesiti riguardanti il tema della lezione. E' inoltre stato preparato del materiale in Power point, condiviso con i partecipanti al corso, che possa  fornire il supporto didattico necessario allo studio autonomo che i ragazzi dovranno svolgere durante i mesi estivi per affrontare con successo i test di ammissione alle facoltà prescelte.

 

Il progetto "Water", svoltosi nell'anno scolastico 2015/2016, è stato promosso da una rete di scuole di Milano, tra cui il Liceo Tenca, con lo scopo di produrre materiale CLIL da mettere a disposizione degli studenti e dei docenti interessati. Il progetto è stato finanziato dal  Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione del MIUR. Al termine del lavoro è stato prodotto un e-book al quale il Tenca ha contribuito con una sezione sulla chimica dell'acqua.

L'e-book è visionabile al seguente link http://www.iisfalcone-righi.it/dropwater/

Da alcuni anni il Liceo Tenca aderisce alle attività proposte dal CusMiBio, il Centro dell'Università degli Studi di Milano che si propone come collegamento tra scuola e ricerca scientifica universitaria per la diffusione delle innovazioni in campo biotecnologico, sia attraverso la formazione dei docenti sia partecipando ad attività didattiche per gli studenti.

Dal momento che le attività del CusMiBio sono molto richieste e i posti scarseggiano, da quest'anno porteremo a scuola i kit di biologia molecolare forniti dal CusMiBio per permettere alle classi che lo desiderano di sperimentare alcune delle esperienze più interessanti proposte e di approfondire alcuni aspetti della programmazione.

SANO O MALATO: l'individuazione di mutazioni correlate a malattie genetiche.

GLI OGM:  il riconoscimento del mais BT.

CHI E' IL COLPEVOLE: l'uso della PCR e dei microsatelliti per il DNA fingerprinting.

Studenti del Tenca al CusMiBio  Studenti del Tenca al CusMiBio 2

Anche quest'anno alcuni studenti del Liceo Tenca hanno partecipato al convegno ScienzAfirenze organizzato ogni anno da Diesse Firenze e Toscana e promosso dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Cinque studentesse della III H del Liceo Linguistico hanno presentato il progetto "Che lavoro digerire un caffè con panna! - Collaborazione tra bile e lipasi nella digestione dei trigliceridi".

Il lavoro si è svolto con la collaborazione del Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano ed e' stato premiato con una MENZIONE D'ONORE con la seguente motivazione: "Lavoro sperimentale ben impostato, scelta sperimentale ben motivata, interessante uso di materiali diversi per la realizzazione dell'esperimento, relazione ben strutturata".

ScienzAfirenze 2016

Nel 2014 un altro gruppo di studenti del Liceo aveva partecipato alla XI edizione del convegno con un progetto sulla struttura dei cristalli, condotto con la collaborazione di docenti universitari dell'Università Bicocca di Milano, che aveva ricevuto il terzo premio da parte della giuria. 

ScienzAfirenze 2014

Sito realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.56 del 21/06/2017 agg.08/08/2017