Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

LES - Iniziative

Anno scolastico: 2016-2017

A partire dal 20 luglio 2017, nell'atrio del piano terra di questo Istituto, sarà pubblicato il calendario degli esami di settembre sia scritti che orali, divisi per corsi e materie.

AllegatoDimensione
PDF icon calendario-prove.pdf381.53 KB
PDF icon corso-b.pdf445.2 KB
PDF icon corso-d.pdf486.86 KB
PDF icon corso-e.pdf256.18 KB
PDF icon corso-f.pdf390.08 KB
PDF icon corso-g.pdf392.81 KB
PDF icon corso-h.pdf405.25 KB
PDF icon corso-i.pdf396.79 KB
PDF icon corso-l.pdf393.53 KB
PDF icon corso-m.pdf392.74 KB
PDF icon corso-n.pdf254.01 KB
PDF icon corso-o.pdf465.05 KB
PDF icon corso-p.pdf385.69 KB
PDF icon corsoa.pdf318.72 KB
PDF icon corso-c.pdf389.72 KB

 

Si comunica che dal 17 luglio, nelle bacheche del piano terra di questo Istituto, è possibile visionare gli elenchi delle classi prime anno scolastico 2017/18

SI COMUNICA CHE SONO STATE APPORTATE DELLE MODIFICHE AI FILE RELATIVI ALLE ADOZIONI LIBRI DI TESTO 2017/2018 PER LE SEGUENTI CLASSI:

2^G - 2^H - 3^H - 3^I - 4^E - 4^F - 4^H - 5^B - 5^I

Il racconto della realtà industriale lombarda presso la sede della fondazione Pirelli a Milano.

Il 16 marzo 2017 gli studenti di 5B e di 5E del LES Tenca hanno partecipato alla visita didattica presso la Fondazione Pirelli a Milano e presso lo stabilimento di Settimo Torinese.

L'attività si è svolta in due momenti per permettere agli studenti di approfondire da vicino la storia della Pirelli e di osservare direttamente la produzione in fabbrica.

Al mattino gli studenti e i loro insegnanti sono stati accompagnati all'interno della fondazione Pirelli presso l'Headquarters di Milano Bicocca per conoscere le fonti storiche della prima azienda italiana di prodotti in gomma, ripercorrendo contemporaneamente la storia del Paese.

Nel primo pomeriggio il gruppo si è trasferito nella sede di Settimo Torinese dove ha visitato lo stabilimento, il cui progetto della "spina" di ricerca e servizi è stato curato dall'architetto Renzo Piano. Gli studenti hanno così potuto osservare da vicino la realtà di un'azienda internazionale,  le diverse risorse che la compongono e la sua proiezione nel futuro.    

Gli studenti della 3F e della 4F del LES del Liceo Carlo Tenca di Milano hanno partecipato all'VIII Conferenza mondiale di Science for Peace, un progetto della fondazione Veronesi per diffondere una cultura universale di pace attraverso il linguaggio universale della scienza.
L'appuntamento, che si rinnova ogni anno in collaborazione con l'università Bocconi, ha posto al centro del dibattito le "Migrazioni e il futuro dell'Europa", suscitando vivo interesse ed emozione tra gli studenti. In particolare, era molto emozionata Sara, allieva di 3F, quando ha formulato la sua domanda, selezionata  tra quelle inviate da tutte le scuole partecipanti alla Conferenza, ai relatori, davanti a un pubblico molto numeroso.
Sara e i suoi compagni  avevano riflettuto insieme in classe sulle politiche migratorie adottate dall'Unione Europea e hanno chiesto come mai la governance del fenomeno migratorio a livello europeo non riesce a programmare interventi efficaci e rispettosi della dignità umana.

Difficile rispondere!
Gli studenti continueranno ad indagare e a studiare per capire e cercare risposte anche grazie alla partecipazione del LiceoCarlo Tenca al Progetto del Parlamento Europeo "Ambasciatori del Parlamento Europeo" che è stato avviato da qualche settimana. Science for peace
 

Giovedì 8 settembre – nell’ambito della Conferenza EMEMITALIA2016 design the future!  che si terrà all’Università di Modena il prof. F. Benussi docente di Diritto ed Economia del Liceo Tenca svolgerà il suo intervento dal titolo Sviluppare competenze digitali e di cittadinanza in un ambiente costruttivista: una sperimentazione nella scuola secondaria di secondo grado.Nella prima parte del testo vengono confrontate le attività svolte al Liceo Carlo Tenca con quanto previsto nel framework DIGCOMP mentre nella parte finale di valutazione dell’esperienza sono commentate alcune infografiche che illustrano l’esito del questionario di valutazione somministrato agli studenti. L’analisi degli esiti formativi ottenuti viene effettuato confrontandoli con quelli previsti insegnando in un ambiente costruttivista

Di seguito l’abstract dell’intervento

Le cinque aree del framework DIGCOM, predisposto dalla Commissione europea, per favorire la diffusione delle competenze digitali di cittadinanza nella società sono state sperimentate, con un approccio costruttivista, nel Liceo delle scienze sociali a orientamento economico Carlo Tenca di Milano. La valutazione ex-post ha consentito di approfondire l’acquisizione delle competenze di cittadinanza tenendo conto che l’impiego di tali competenze si è realizzato in qualità di fondamentale supporto nello svolgimento di attività laboratoriali centrate su argomenti di Diritto e di economia. Un’interessante esito, messo in luce dalla ricerca è relativo alla possibilità di coinvolgere i ragazzi nello svolgimento di un’attività multitasking. Le attività proposte tradizionalmente a Scuola, che questa sperimentazione ha permesso di superare, hanno la specifica caratteristica di essere “monotasking”: a Scuola si tende ad esigere la massima concentrazione degli studenti su un solo, esclusivo compito assegnato.

La versione finale del contributo verrà pubblicata negli Atti in un volume edito da McGraw-Hill.

Ulteriori informazioni sul programma della Conferenza a cui parteciperà un nutrito gruppo di relatori internazionali, oltre 150 contributi scientifici, 10 tavole rotonde e vari tutorial tematici – sono reperibili sul sito http://www.ememitalia.org/

Link al video dell'intervento del Prof. Benussi

Anno scolastico: 2015-2016

Alcune classi del primo biennio del Liceo delle Scienze Umane a orientamento Economico Sociale sono state coinvolte dal professor Fulvio Benussi, docente di Diritto ed Economia, in vari percorsi di sperimentazione didattica. Le sperimentazioni svolte sono state documentate e presentate in convegni Universitari a Rimini (Università di Bologna), Torino e Parigi. Il contributo era stato proposto e presentato alla 6Th World Conference on Learning, Teaching and Educational Leadership (WCLTA-2015) 29-31 October 2015 che si è svolta a Parigi.

Segnaliamo i link alle diverse pubblicazioni per chi fosse interessato ad approfondire:

 

Il professor Fulvio Benussi, docente di Diritto ed Economia ha sperimentato in alcune classi del primo biennio del Liceo delle Scienze Umane a orientamento Economico Sociale  la metodologia della Flipped classroom, cioè della “classe capovolta”. Nella rubrica dei "Cantieri della PA" sull'innovazione a Scuola  è pubblicato un articolo che illustra la sperimentazione condotta dal professore.

Leggi l’articolo

AllegatoDimensione
PDF icon i-cantieri-della-pa-digitale.pdf13.71 KB

Gli studenti del nostro Liceo incontrano le istituzioni sovranazionali per la loro  formazione alla cittadinanza. Interviste ai nostri studenti effettuate nella sede di Strasburgo del Parlamento Europeo.

Si è svolta nell’Aula Magna del Liceo Tenca la prima lezione di Economia politica per le classi terze del Liceo Economico e sociale e gli studenti hanno seguito con molto  interesse e partecipazione attiva il Professor Fabio Ranchetti.  Il docente universitario  ha affrontato il complesso tema dei rapporti tra Economia ed Etica con riferimenti alla Storia del Pensiero economico e ha fatto ricorso a fatti di cronaca noti per riflettere insieme agli studenti sulle implicazioni morali  e economiche che comportano le scelte umane.

Nell'aula Pio XI dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano si è svolta invece la Conferenza del Professor Domenico Delli Gatti su Finanza e crisi finanziarie,rivolta alle classi Quinte dei LES della Lombardia.
Il Liceo Carlo Tenca ha partecipato con gli studenti della 5A- 5B- 5E e 4B che hanno seguito con estremo interesse la lezione sulle cause delle crisi finanziarie e hanno potuto porre le loro domande su un tema che sentono particolarmente urgente per il loro progetto di vita.
L'importanza dell'argomento e la chiarezza dell'esposizione di un tema così complesso hanno richiamato l'interesse di molte scuole per le quali la conferenza sarà replicata il prossimo 5 febbraio.

Professor Fabio Ranchetti       

 

          

Le classi 4E, 4M e 4N hanno aderito al Progetto didattico di formazione europea dell'AEDE, Associazione europea degli Insegnanti, e visiteranno Strasburgo dal 17 al 20 gennaio 2016 con i loro docenti.
Si tratta di un progetto di formazione europea, preparato d'intesa con il Parlamento europeo nelle rispettive sedi di Bruxelles, Strasburgo e Milano, che prevede la visita  del Parlamento Europeo, durante la Sessione plenaria di gennaio 2016, per conoscere da vicino l'Istituzione democratica che rappresenta i cittadini europei.
A Strasburgo le classi visiteranno anche il Consiglio d'Europa per approfondire il tema della tutela dei diritti umani in ambito internazionale.
 

Si segnalano le seguenti iniziative promosse dalla Rete LES Lombardia in collaborazione con il LES Tenca:

  • Ciclo di incontri di Economia Politica al Liceo Carlo Tenca di Milano 
  • Ciclo di Conferenze di Economia Politica presso le Università milanesi

Si allegano dettagli

Sito realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.56 del 21/06/2017 agg.08/08/2017