Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Liceo Musicale

Profilo culturale ed educativo

Il percorso del Liceo Musicale è indirizzato all’apprendimento tecnico-pratico della musica e allo studio del suo ruolo nella storia e nella cultura.
Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e le abilità e a maturare le competenze necessarie per acquisire, anche attraverso specifiche attività funzionali, la padronanza dei linguaggi musicali sotto gli aspetti dell'esecuzione-interpretazione, dell'analisi e della composizione, maturando la necessaria prospettiva.

Per gli studenti che frequentano l'ultimo anno della Scuola secondaria di primo grado, l’iscrizione alla classe prima del Liceo Musicale è subordinata al superamento di una prova di ingresso per verificare il possesso di competenze musicali di base.

Il Liceo Musicale prevede lo studio di due strumenti: il primo è lo strumento già praticato dal candidato, sul quale viene effettuata la prova di ammissione; il secondo viene assegnato successivamente all'ammissione in base al seguente criterio:

  • Strumento 1 monodico - Strumento 2 pianoforte
  • Strumento 1 polifonico  - Strumento 2 monodico ( arco o fiato)

Sul secondo strumento non è richiesta alcuna competenza musicale in ingresso.

Per informazioni relative all'orientamento sul liceo musicale:
 
Per tutte le altre informazioni relative all'iscrizione e per gli studenti già iscritti
 
Per aggiornamenti su news ed eventi visita la pagina:  
 
Visita il canale YouTube "Liceo Musicale Carlo Tenca" all'indirizzo:  
 
 

Calendario eventi musicali

L M M G V S D
 
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
 
 
 
 
 
 

Liceo Musicale

Caratteristiche del curricolo

  • BIENNIO   32   ore settimanali
  • TRIENNIO 32 ore settimanali
  • DURATA quinquennale
  • INDIRIZZO Sezione Musicale
  • AREA UMANISTICA
    Italiano e Storia (dalla prima alla quinta)
    Filosofia (dalla terza alla quinta)
    Lingua straniera-Inglese (dalla prima alla quinta)
  • AREA MUSICALE
    Teoria analisi e Composizione
    Storia della musica
    Tecnologie musicali
     Strumento 1 e 2 / Laboratorio di musica di insieme
  • AREA SCIENTIFICA
    Matematica-Informatica (dalla prima alla quinta)
    Fisica (dalla terza alla quinta)
    Scienze naturali (in prima e in seconda)
  • SPORT partecipazione a gare interne ed esterne
  • CULTURA Spettacoli teatrali - Cinema
  • SBOCCHI
    Accesso al triennio del Conservatorio (Alta Formazione Artistica e Musicale)
    Accesso a qualsiasi facoltà universitaria
    Accesso a corsi para-universitari

Quadro orario del Corso

Liceo Musicale 
Discipline CL 1 CL 2 CL 3 CL 4 CL 5
Italiano 4 4 4 4 4
Storia e Geografia 3 3      
Storia     2 2 2
Matematica / Informatica 3 3      
Matematica     2 2 2
Lingua e cultura straniera 3 3 3 3 3
Scienze naturali (Biologia, Chimica, Scienze della Terra) 2 2      
Fisica     2 2 2
Storia dell'Arte 2 2 2 2 2
Filosofia     2 2 2
Religione Cattolica 1 1 1 1 1
Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2
Esecuzione e interpretazione (Strumento 1 e 2) * 3 3 2 2 2
Teoria, analisi e composizione 3 3 3 3 3
Laboratorio di musica insieme 2 2 3 3 3
Storia della Musica 2 2 2 2 2
Tecnologie musicali 2 2 2 2 2
TOTALE 32 32 32 32 32

* lo studio del secondo strumento è previsto fino alla classe quarta

Programmi - Prove di ammissione

L’ammissione al Liceo Musicale prevede il superamento di un esame di idoneità mirato a verificare il possesso di competenze musicali di base e competenze esecutive. L’esame si articola nelle seguenti prove:

  • Competenze musicali di base
    • prova scritta di teoria musicale (conoscenze teoriche basilari);
    • prova orale (abilità di lettura ritmico-melodica e memorizzazione musicale).
  • Competenze esecutive
    • prova pratica di esecuzione sullo strumento scelto dal candidato.

In allegato è possibile visionare:

  • programmi di ammissione al Liceo Musicale 
  • esempi di prove per la verifica delle competenze musicali di base
  • file audio con esempio di prova di memorizzazione (vedi orale)
AllegatoDimensione
PDF icon Competenze musicali di base507.61 KB
PDF icon Pianoforte122.8 KB
PDF icon Chitarra 123.26 KB
PDF icon Violino 123.93 KB
PDF icon Viola 118.32 KB
PDF icon Violoncello117.52 KB
PDF icon Contrabbasso115.85 KB
PDF icon Flauto traverso 114.13 KB
PDF icon Clarinetto 113.79 KB
PDF icon Saxofono115.36 KB
PDF icon Oboe 114.23 KB
PDF icon Fagotto 113.12 KB
PDF icon Tromba 115.73 KB
PDF icon Trombone 114.33 KB
PDF icon Corno 114.87 KB
PDF icon Flauto dolce115.51 KB
PDF icon Canto 116.47 KB
PDF icon Percussioni 145.92 KB
PDF icon Arpa116.43 KB
PDF icon Esempio prova scritta201.27 KB
PDF icon Esempio prova orale321.07 KB
Audio icon Esempio memorizzazione546.53 KB

Programmi - Idoneità/Passaggio: Discipline comuni

Liceo Musicale

Comunicazioni

Data di pubblicazione: 24/04/2018
Data di pubblicazione: 18/04/2018

Si pubblicano in allegato i grafici relativi ai questionari di gradimento sugli stage linguistici svoltisi tra febbraio e marzo 2018. Hanno partecipato al sondaggio 278 studenti.

Data di pubblicazione: 17/04/2018
Data di pubblicazione: 16/04/2018
Data di pubblicazione: 16/04/2018
Data di pubblicazione: 12/04/2018

Il 27 marzo scorso, durante una densa mattinata di studio dedicata alla forza della parola e al ruolo dell’intellettuale, Cecilia Lucarini, Veronica Mura, Fabiola Pauletti e Aurora Vettorato, allieve della classe 2H, hanno ottenuto un importante riconoscimento nell’ambito del concorso letterario “Leggere il Novecento”, promosso dal Liceo Leone XIII di Milano in collaborazione con la libreria Lirus. Le studentesse, dopo aver approfondito il tema proposto dal bando del concorso,  cioè una riflessione a partire da un classico del ‘900, quale Il giorno della civetta di Leonardo Sciascia, e la lettura di un’opera significativa della contemporaneità, Appunti per un naufragio di Davide Enia, si sono distinte per un elaborato da loro presentato, frutto di una ricerca originale e di un progetto condiviso.

Ci rallegriamo con tutti gli studenti che hanno colto l’occasione del concorso letterario per confrontarsi su temi che chiamano in causa la coscienza  di ogni individuo, e riportiamo con piacere la motivazione della giuria, presieduta dal Prof. Gianpaolo Pignatari:

L’elaborato affronta con originalità le implicazioni sociopolitiche della mafia, e si muove sulla doppia simbologia: oscurità e luce, mutuata dal titolo del romanzo di Sciasci  a sia dalla citazione di Shakespeare, qui diventata eponima: “Come la civetta quando il giorno compare”. 

Pagine

Sito realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.58 del 28/03/2018 agg.01/04/2018